Logo dell'ateneo

Biotecnologie mediche

Corso di Laurea magistrale

Le biotecnologie sono un settore delle scienze della vita in continuo sviluppo e rappresentano uno strumento di crescita con ricadute in ogni aspetto della vita di tutti i giorni. Accettare la sfida dello studio nel campo delle biotecnologie mediche significa impegnarsi per dare risposte innovative alla medicina in campo diagnostico, terapeutico e della prevenzione.

Eugenio Monti, Università degli Studi di Brescia
PERCHÉ STUDIARE BIOTECNOLOGIE MEDICHE ALL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA?
  • Le biotecnologie mediche sono caratterizzate da innovazione continua e rappresentano uno dei pilastri della così detta “medicina traslazionale” che, grazie al trasferimento di conoscenze biomolecolari e cellulari di base a quelle biomediche, porta ad innovativi approcci alla salute.
  • Il Corso di studio magistrale in Biotecnologie mediche ha un rapporto molto favorevole studenti/docenti che favorisce lo scambio di informazioni e idee.
  • Gli studenti frequentano, a partire dal primo anno, uno o più laboratori di ricerca sotto la guida di un docente del Corso di studio per la preparazione di una tesi sperimentale che permette loro di mettere in pratica quanto appreso negli anni di studio. Il secondo semestre del secondo anno di corso è completamente dedicato alla tesi.
  • Gli studenti sono introdotti nell’ambiente della ricerca, un ambiente informale ed internazionale in cui contano le competenze e la qualità del lavoro svolto. Il Corso di studio magistrale forma giovani ricercatori, pronti a svolgere un lavoro affascinante e divertente in contesti nazionali ed internazionali.

Modalità di ammissione: Test selettivo

Durata: 2 anni

Frequenza: Libera

Sede: Brescia

SBOCCHI PROFESSIONALI

I laureati magistrali in Biotecnologie mediche potranno operare, con responsabilità e autonomia, in enti o centri di ricerca pubblica o privata e in aziende del settore biotecnologico/biomedico/farmaceutico con particolare riguardo a quelli che operano nel campo della Medicina molecolare e rigenerativa.

PROSEGUIRE GLI STUDI

Master di II livello, Dottorati di ricerca e Scuole di specializzazione di area.