Logo dell'ateneo

Economia

Corso di Laurea

Un economista, per potersi occupare di Economia deve avere comprensione della struttura logica degli argomenti economici e anche un'importante capacità di analisi dei dati. Gli Economisti sanno porsi le domande giuste piuttosto che cercare soluzioni a domande sbagliate.

Rosella Levaggi, Università degli studi di Brescia
Perché studiare Economia all’Università degli Studi di Brescia?
  • Perché la dimensione economica occupa un ruolo centrale in molti aspetti della nostra vita. L’economia insegna i principi e i metodi per l’uso razionale delle risorse: per chi possiede competenze in questo campo si aprono interessanti opportunità di lavoro, spesso in ruoli di primo piano.
  • Per imparare a interpretare i principali fenomeni economici delle società moderne e a conoscere i fattori che guidano la crescita e il benessere delle popolazioni, per acquisire competenze quantitative e statistiche per l’elaborazione e l’analisi dei dati finanziari ed economici reali.
  • Brescia offre la possibilità di cominciare il percorso per diventare un economista nelle istituzioni nazionali e internazionali, così come un consulente/analista del mercato globale. Il corso di studio sarà la prima tappa di un cammino per scegliere meglio quale sarà il percorso migliore a livello di laurea magistrale.

Modalità di ammissione: Test orientativo

Durata: 3 anni

Frequenza: Libera

Sede: Brescia

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il corso si prefigge in primo luogo di fornire le basi conoscitive più adeguate per la prosecuzione degli studi a livello magistrale. Lo sbocco professionale più specifico è quello di analista micro e macro-economico. L’impiego presso imprese private riguarda imprese di qualsiasi settore industriale o terziario che avvertano l’utilità di una visione globale delle interrelazioni tra azienda, mercato, istituzioni e società; ciò all’interno di molteplici funzioni, in particolare quelle amministrative, organizzative e di rapporti con i mercati. Il laureato può inserirsi anche nelle pubbliche amministrazioni, nelle società di ricerca e consulenza, negli organismi sindacali e professionali, nell’ambito di uffici studi di organismi territoriali, di enti di ricerca nazionali e internazionali, nel giornalismo economico, nelle organizzazioni non profit.

Proseguire gli studi all’Università degli Studi di Brescia

Corso di laurea magistrale in Consulenza aziendale e libera professione, corso di laurea magistrale in Management, Corso di laurea magistrale in Moneta, finanza e risk management