Logo dell'ateneo

Management

Corso di Laurea magistrale

Un corso di laurea pluridisciplinare come quello in Management dell'Università degli Studi di Brescia offre un percorso molto stimolante per la crescita personale e professionale degli studenti, in quanto li pone in condizione di sviluppare le conoscenze e le abilità necessarie alle decisioni manageriali tanto a livello strategico quanto operativo, con l'adeguata considerazione del loro impatto sui risultati economici e competitivi dell'impresa. Con gli insegnamenti del primo anno, lo studente acquisisce le competenze di general management su cui poi al secondo anno sviluppa una forte specializzazione in quelle che sono le tipiche aree funzionali dell'impresa. I metodi didattici attivi (discussione di casi, progetti, laboratori, testimonianze aziendali) aiutano inoltre a formare laureati effettivamente specializzati, ma al contempo versatili, con capacità relazionali, pragmatici e pronti al cambiamento.

Alberto Falini, Università degli Studi di Brescia
Perché studiare Management all’Università degli Studi di Brescia?
  • Aiuta a sviluppare progressivamente le capacità di problem solving e a migliorare le conoscenze, le abilità e l’atteggiamento necessari per operare in ruoli manageriali e imprenditoriali nelle imprese industriali e di servizi o come consulenti aziendali.
  • Permette di scegliere tra un biennio formativo in lingua italiana e uno in lingua inglese, entrambi finalizzati a offrire allo studente una formazione in cui le conoscenze generali e funzionali sono integrate secondo la prospettiva propria di chi si prepara ad assumere ruoli manageriali.
  • Consente di acquisire un’effettiva specializzazione nell’ambito di una delle fondamentali aree funzionali del management aziendale: Finanza d’impresa, Marketing, Produzione-logistica. Queste conoscenze possono essere approfondite integrando nella formazione dello studente programmi internazionali e stage in Italia e all’estero.

Durata: 2 anni

Modalità di ammissione: Verifica dei requisiti curriculari e di personale preparazione, come definiti dal Regolamento didattico del corso di studi

Frequenza: Libera

Sede: Brescia

Sbocchi professionali

Il corso di laurea si propone di formare laureati magistrali in grado di operare in ruoli manageriali e imprenditoriali all’interno delle aziende o come professionisti in società di consulenza direzionale, finanziarie, di ricerche di mercato, di comunicazione e di logistica a seconda del curriculum frequentato.
Nello specifico l’inserimento professionale può avvenire:

  • nell’ambito della funzione Finanza aziendale delle imprese industriali e di servizi, consulenza inclusa; all’interno della funzione Marketing e/o Commerciale nelle varie classi di aziende, nella funzione aziendale preposta alla programmazione e al controllo della Produzione e della Logistica nelle imprese industriali, nonché nell’ambito delle varie classi di imprese nelle funzioni preposte alla gestione e alla movimentazione dei materiali;
  • in ruoli manageriali e imprenditoriali all’interno delle aziende aperte ai rapporti con l’estero, tanto in patria quanto nelle consociate estere, o come professionisti in società di consulenza sulle tematiche dell’internazionalizzazione delle imprese.
Proseguire gli studi

Master di II livello e Dottorati di ricerca